Questo non è un romanzo fantasy! di Roberto Gerilli

Qualche giorno fa ho finito di leggere un libro che avevo già adocchiato all’ultima Lucca Comics & Games cioè “Questo non è un romanzo fantasy!” scritto da Roberto Gerilli. E devo ringraziare il mio amico Tanabrus per avermi fatto scoprire questa perla. Ho trovato questo romanzo molto interessante e originale in più è ambientato, per buona parte, in una città che adoro, Lucca, e nella manifestazione che più adoro cioè proprio il Lucca Comics & Games. Ho trovato molto divertente e appassionante la trama, il fatto che dei personaggi di una delle peggiori trilogie italiane di fantasy prendessero vita nel mondo “reale” e si confrontassero con il loro autore e soprattutto tutte le citazioni da vero “nerd” di cui è infarcito il libro. Ho apprezzato, molto, specialmente le citazione del Doctor Who e di Ghoustbustes 2. Ho trovato anche giusto che i personaggi che “escono” fuori dal libro fittizio sia così stereotipati… non è mica colpa loro se sono stati scritti così! Inoltre mi è piaciuto molto anche l’io narrante del libro, distaccato dalla vicenda e pieno di pregiudizi verso il fantasy (alcune critiche poi sul genere sono davvero azzeccate, stupenda la lista di tutti i generi di fantasy esistenti!). Forse l’unica cosa che non ho apprezzato molto è la scelta di una certa canzone alla fine del libro, non mi è mai piaciuta molto, ma è una questione di gusto personale alla fine. Per fare un raffronto tra “Questo non è un romanzo fantasy!” e “La principessa degli elfi” di Herbie Brennan che ha sempre l’ambientazione al Lucca Comics e una premessa simile, devo dire che ho preferito molto di più il libro scritto da Roberto Gerilli. Quindi consiglio vivamente questo romanzo che è decisamente particolare e divertente.