Mad Dog Cosplay, Movie, Book, Music & Game Mega-Awardese 2013

Prima di far parlare Mad Dog un piccolo appunto dall’Imperatore Bianco (sembra che il mio nickname sia tornato in auge, per un breve momento, LOL). In questi giorni volevo scrivere un resoconto su Lucca ma ho pensato quale modo migliore, mi sono detto, per ricordare questa Lucca Comics & Games 2013 se non con i famosi e temuti premi di Mad Dog? Allora iniziamo questa tornata a circa una settimana di distanza dal Lucca Comics & Games. (Per chi se lo sta chiedendo, il racconto di Lucca lo finirò di scrivere quando starò meglio). Passo la parola all’esimio e lussurioso Mad Dog:

Miei cari discepoli a cui piace LOL solo perché le cosplayers fanno cosplay ancora più sconci del solito e mie care discepole che speravate di incontrare il Dottore ma alla fine di Lucca, tutte influenzate, al massimo incontrate il medico di famiglia ottantenne e con la dentiera… ecco miei fans, sono tornato! Udite, udite! Pure voi che state ancora facendo la fila a Lucca per Ortolani! Udite, udite, voi che avete attraversato il mare di fango pur di guardare il tizio che ha scritto il manga degli zombie. Udite, udite e se non ci riuscite vuol dire che siete ancora assordati dalle ambulanze che sferragliavano per Lucca. Ecco i nuovi premi di quest’anno. Come vedete ho aggiunto più nomi, cose, città e animali. Mi piacciono gli animali. Abbasso la vivisezione! Viva la zoofilia! Ehm… dicevo, si, il nome del premio. Ho sentito dire che il Lucca Comics & Games è diventato cross… cross… trans… media… ecco si, trans-cross-sexy-mediale. Non so cosa significhi ma fa figo dire che anch’io, Mad Dog sono quella cosa. Quella parola. Oltre ad essere un eggregore. Come disse Francesco Dimitri (che mi stava invocando al suo workshop a Lucca, eh ma io avevo altro da fare. Sapete… il fascino del demone colpisce soprattutto le fanciulle leggiadre. Che si aspettano i tizi di Supernatural e poi si beccano me. Tiè!).

Premio Ammazzachebonazza

Giulia G. Astaroth

Premio Paura è!

Lilletta & Kanon

Premio fate ancora più paura di quelli qui sopra

I lama dallo sguardo assassino del Japan Palace

Premio Mad Dog è un figone

Mad Dog

Premio che begli… ehm… occhi

Le varie Lara Croft

Premio fai schifo in foto e non sai manco farle

Francesco “Imperatore Bianco”

Premio coppia dell’anno

Il cosplayer di Walt dal telefilm sui tizi che fanno la droga e la cosplayer della principessa dal videogioco con protagonisti gli idraulici

Premio bella armatura

Licia Troisi

Premio proliferazione narutesca

I cosplay del Doctor Who

Premio Miglior Cuoca della Letteratura Italiana Fantasy

Aislinn

Premio Miglior gnokko fantasy & miglior crossmedial-cosplay di Wolverine e Totoro

Luca Tarenzi

Premio Miglior Bellezza Emergente del Fantasy Italiano

Gisella Laterza

Premio Autore più Figo

Adriano Barone

Premio Sarete l’unica radio durante l’Apocalisse Zombie

Fab, Daze e gli altri della radio quella di Lucca Comics.

Premio Infangati

Chiunque tentasse di andare al Lucca Educational il sabato

Premio Miglior Pizzetto della fiera

Marco Varuzza nel cosplay di Tony Stark

Premio Hell no!

Francesco Dimitri

Premio sei diventato invisibile?

Valberici

Premio Ninja

Tanabrus

Premio Ci si rivede fra altri sei anni

Quelli di L33T

Premio ora hai la bronco-polmonite?

Al vampiro che andava in giro a petto nudo la domenica sera

Premio hai fatto il patto con il Diavolo visto che non invecchi da anni?

Francesco Falconi

Premio “Granata!”

Leonardo Patrignani

Premio questi premi non finiscono mai

Mad Dog

Premio Troll dell’Anno

Il meteo per domenica

Premio dolorosa assenza 

Luca Azzolini

Premio dolorosa assenza in ambito cosplay

Batmary (o come cavolo si chiama, cambia nick su Twitter quanto io mangio carne e la mangio in media venti volte al giorno!)

Premio Miglior Cosplay

I militari dell’Esercito Italiano, uguali, ma proprio veri!

Premio Miglior Cosplay del TARDIS

Kiara Valentine

Premio in culo al demone cornuto per il WCS (ahia!)

Nadiask & Mogu

Premio non ti ho visto ma ammazza che gnoccaggine nella foto di Londra!

Liz Nemesi