Once upon time A Time Machine and a Quicksilver…

Mi servirebbe una macchina del tempo o meglio una macchina per fermare il tempo o ancora meglio dovrei essere veloce come Quicksilver, essere un supervelocista, riuscire a fare tutto quello che mi prefisso di fare. Sarebbe un bel potere, vorrei però evitare di impazzire come il figlio di MagnetoQuicksilver pazzo... Qualcuno diceva che il tempo è relativo… ed è assolutamente vero… è anche relativamente irritante entrare in una vecchia casella di mail, cioè quella del ignobile portale noto come Libero e trovarla piena di 200 mail sicuramente da buttare… tranne quella del Falco sul concorso di Estasia 3. Mi chiedo la gente come passi il suo tempo, mandando a raffica mail per visitare il loro blog. Tanto cocchi non lo visitavo in tempo di pace, pensate che ora, che ho poco tempo, visiti i vostri blog? Saranno anche belli, ma a me non interessano. Insomma è la fogna di Libero! Stavo pensando anche al tempo in un altro ambito, al tempo trascorso e qui si potrebbe aprire una parentesi sul fatto che noi umani guardiamo il tempo come se fosse un fiume infinito mentre altre entità potrebberlo comprenderlo in modo diverso… o il tempo stesso potrebbe essere “diverso” da come noi lo vediamo da mortali. Queste sono disquisizioni che fanno due tipi di persone i fisici e i nerd. XD

tardis02

Comunque stavo dicendo, anzi scrivendo, pensavo ad un anno o a due anni fa, quando viveno in Libero, ero una creatura di Libero o quando ero fissato con Myspace. Sappiate che qualche minuto fa ho chiuso l’account su Myspace, ormai non lo visitavo più… ed era solo problemi. Mi basta Facebook. Ecco la parola magica. Internet si risolve in Facebook. Internet è Facebook direbbe il Socing…