All about L0ve

Amare. E’ ciò che inseguiamo di continuo. L’amore è il sentimento più potente, insieme all’odio, che possiamo provare. Tutti, chi più chi meno, vogliono amare essere amati. E’ ciò che più perseguiamo nella nostra vita. E non nego che anch’io vorrei che qualcuna da amare e che ricambiasse il sentimento. Ma non so se succederà mai…

Comunque dicevamo, l’amore. L’amore è in grado di far traballare i cuori più impavidi, di far cadere stati, di scatenare guerre. E’ l’amore il motore del mondo. O come dice volgarmente Mad Dog “E’ la f**a non l’amore!”

C’è un autore latino, che io apprezzo particolarmente, Catullo, era uno sfigato in amore, sempre tradito da quella che considerava la sua ragazza, ma che sempre per riprendere la parole di Mad Dog “era ‘na z*****a.” Il carme più famoso e più bello di Catullo è questo:

Odi et amo. Quare id faciam, fortasse requiris.
Nescio, sed fieri sentio et excrucior.

Che per quelli che non ricordano le lezioni di latino del classico, significa, con la stupenda traduzione di Salvatore Quasimodo:

Odio e amo. Forse chiederai come sia possibile;
non so, ma è proprio così e mi tormento

Duemila e passa anni fa Catullo aveva già capito tutto dell’amore, ma prima di lui ci sono stati anche autori greci che avevano detto bene la loro. Per citarne una soltanto la famosa poetessa Saffo. Ecco alcuni suoi versi:

« Οἱ μὲν ἰππήων στρότον οἰ δὲ πέσδων
οἰ δὲ νάων φαῖσ’ ἐπ[ὶ] γᾶν μέλαι[ν]αν
ἔ]μμεναι κάλλιστον, ἔγω δὲ κῆν’ ὄτ-
τω τις ἔραται. »
Che per chi non si ricorda le lezioni di greco del classico, e credo siate un po’ tutti significa:
“Dicono che sopra la terra nera
la cosa più bella sia una fila di cavalieri,
o di opliti, o di navi.
io dico: quello che s’ama.”
Forse starete pensando che in realtà tutte queste sono fandonie. Che l’amore non esista. Che esista solo il sesso. E’ quello che pensa Mad Dog… e la maggior parte dei maschi alfa del pianeta. Che poi quel che pensa Mad Dog a noi ce ne frega poco. Lui non può concepire l’amore, non lo capisce. Capisce solo il sesso, la carne e l’incanto… ehm no, solo la carne. E’ un demone. Non è in grado di comprendere l’innamoramento, l’affezionarsi a qualcuno. Come diceva una canzone…  “non c’è sesso senza amore”. Li che non è propriamente esatto. Ma ecco secondo quello che penso io possono benissimo coesistere insieme come non coesistere insieme. A parte questa deriva sul sesso a causa del nostro demone cornuto preferito, chi altro dirvi? Spesso incomprensibilmente nel nostro tanto avanzato mondo occidentale, l’amore tra due persone dello stesso sesso, viene osteggiato, deriso, rifiutato, bollato come blasfemo da chi si erge a sacerdote di una dubbia morale in cui il primo ministro può andare a puttane ma due gay non possono amarsi e sposarsi. Se credete come me che l’amore sia senza limiti, senza frontiere, senza distinzione di genere, fatevi un favore, guardate Torchwood. Troverete una delle storie d’amore più belle di tutti i tempi. Quella tra il Capitano Jack Harkness e Ianto Jones. Epico come l’amore tra Paride e Elena.
ep01_ianto_jack_02

Concludo in maniera sdolcinata e un po’ nerd. Non potendo dire alla ragazza che mi piace che mi piace, per vari motivi, mi trovo costretto a farlo qui.

Io ti amo

O è lui. No sono io. Ok. Rifacciamola. Ciak si gira.