Meno male che Silvietto c’è!

Gnam, gnam, sono proprio buoni i bambini haitiani fatti allo spiedo! Hanno quel sapore succoso, sapete come no? Sono una prelibatezza! Ma non voglio parlare dei miei gusti culinari ma di quello di cui parla tutta la vostra nazione. Del fatto che il mio amico Silvietto si è portato a letto un po’ di ragazze minorenni. E tutti scandalizzati. E non si fanno le orge e non si va con le minorenni. Beh io non ci vedo nulla di male. In fondo un maschio deve spruzzare il suo seme in ogni dove e quale miglior dove di alcune procaci ragazze giovani? In fondo uno si deve pur divertire e dato che ha i soldi può farlo nella maniera che più gli piace. Non è lui il problema. Vedete siete voi. Che siete bigotti essendo cattolici. E lo sappiamo tutti che i cattolici come voi hanno un palo di abate ficcato su per il retto. Ma poi se i preti si fanno i bambini, e no, non c’è niente di male. Ecco siete pure degli ipocriti. Dai, chi di voi non farebbe come Silvietto? Attorniato dalle belle ragazze sempre a cazzo dritto. Oddio più o meno, con l’età che ha non è più attivo come un tempo. Io ne sono qualcosa. Essendo un demone cornuto e oltretutto anche un conoscitore di certi ambienti… ok sono un pappone e si è capitato di presiedere con Silvietto qualche incontro particolare. Ci si diverte, si scherza, si scopa, cosa volete di più dalla vita? E non rispondete l’amaro lucano. Ho mangiato un lucano amaro e non sono così buoni come dicono nella pubblicità! Quindi sapete cosa vi dico? Io sto con Silvietto, lui ha ragione lo state perseguitando solo perché non potete fare come lui! E’ questi magistrati andrebbero sodomizzati. Lo farei io stesso in questo momento. Siete fortunati ad avere un premier come lui che si sa divertire. Non come quell’Obama sempre serio o quel Sarkozy che ha solo una modella nel letto e pure anzianotta! Meno male che Silvietto c’è! E’ proprio vero. Poi sapete… grazie lui ho molto carne, si insomma, mi evita di andare a caccia di ragazze. E poi mi ha detto che posso mangiare tutti i comunisti d’Italia. Tranne il Valbe, lui ormai sa di caffè stantio. Gli altri li ho mangiati tutti. E D’Alema mi chiedete? Quello che va in giro in barca? Se quello è comunista io sono vegano! Concludendo per me a Silvietto non gli faranno nulla, lui riuscirà a sfangarla anche questa volta. I malvagi magistrati saranno arrestati e condannati al confino, come è giusto che sia e poi Santoro, Travaglio, Grillo e gli altri avranno una mia visitina. Non so bene come cucinarli. Vauro si. Il vignettista. Quello lo faccio a bagno maria. Gnam…

Beh… ora, non crediate però che io sia un samaritano, ok Silvietto mi sta simpatico e ci trascorre tante belle orette insieme ma mi schiero con lui solo perché mi ha promesso che alla sua morte le anime di tutti quelli che hanno votato per lui saranno mie. Mi piacciono le anime. Soprattutto in salmì!